EN IT
Go to all Exhibitions

Twofold

31 Mar 2023 - 06 May 2023

Dal 31 marzo al 6 maggio 2023 il Santa Maria della Scala ospiterà la mostra Twofold di João Freitas a cura di Esther Biancotti e Jacopo Figura.

L’esposizione si sviluppa su diversi livelli. Nella sala dell’ex Refettorio, sono proiettati a ciclo continuo tre video differenti che mostrano, ciascuno, una mano che estrae fazzoletti di carta da una scatola reiterando il movimento fino all’esaurimento degli stessi. In uno degli ambienti che ospitano il Museo Archeologico Nazionale, invece, un video proietta l’analogo gesto compiuto estraendo asciugamani di carta con un movimento verso il basso. Il fruscio della carta risuona nell’intero spazio, creando una disorientante esperienza sensoriale in cui la delicatezza della soffice carta contrasta con l’attrito desolatamente asciutto che l’estrazione del fazzoletto produce.

La mostra è organizzata dalla Fondazione Antico Ospedale Santa Maria della Scala e realizzata grazie al contributo della Fédération Wallonie Bruxelles.

BIOGRAFIA

João Freitas, Coimbra, 1989. Vive e lavora a Bruxelles. È un artista, portoghese-lussemburghese, che vive e lavora a Bruxelles, dove si è laureato con grande merito nel 2014 presso l’ENSAV La Cambre. Il lavoro di Freitas si concentra sul concetto di tracce, usura e tempo per arrivare al cuore delle strutture che utilizza come materiali.Tra le più recenti mostre personali si ricorda I Maestri del colore. Chapter V, Galleria FuoriCampo, (Siena, 2022);Unshielded, La Patinoire Royale / Galerie Valérie Bach (Bruxelles, 2022), Heimat, il Centre Tour à Plomb (Bruxelles, 2020), Into the Open il Centre d’art Dominique Lang (Dudelange, 2020), Frühlingsstimmen, a cura di Maud Salembier, Chapelle de Boondael, (Bruxelles, 2019); Young Talent Prize, curated by Pauline Hatzigeorgiou, Art On Paper, BOZAR, (Brussels, 2016). Tra le mostre collettive si ricorda invece Brave new world order, a cura di Kevin Muhlen, Rotondes & Casino Luxembourg – Forum d’art contemporain, Luxembourg (LU,2021); 50/50, a drawing show, curated by Julien Saudubray & Tatiana Wolska, (Brussels, 2021); ISLAND/ISH, a cura di Emmanuel Lambion, Institut Culturel Italien, (Brussels 2018); INTRO_, a cura di Fanny Weinquin, Konschthaus beim Engel, (Luxembourg, 2017).

Il suo lavoro è presente nella Collezione Galila Barzilaï-Hollander (BE), nella Collezione Frédéric de Goldschmidt (BE), nella Fondation privée du Carrefour des Arts (BE), nella collezione del Ministère de la Culture del Lussemburgo. È membro del collettivo di artisti muesli. È rappresentato dalla galleria FuoriCampo di Siena e dalla galleria Valérie Bach di Bruxelles.

INAUGURAZIONE
Giovedì 30 marzo ore 18.30
Ingresso gratuito

ORARIO
Tutti i giorni: ore 10.00 – 19.00

La visita alla mostra è compresa nel biglietto di ingresso al museo.

INFORMAZIONI
Biglietteria: tel. 0577 228744
uffici: tel. 0577 534505 -534507-292106
mail:info@santamariadellascala.com
PRENOTAZIONI E BIGLIETTI ONLINE
da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30
tel. 0577 292614-15
mail:ticket@comune.siena.it

 

  • Date: 31 Mar 2023 - 06 May 2023
  • Location:Santa Maria della Scala
  • Curators: Esther Biancotti e Jacopo Figura
© 2022 SANTA MARIA DELLA SCALA – C.F. e P.IVA 00050800523 | Privacy & Cookie Policy credits by SG Consulting