EN IT
Go to all Exhibitions

Aldo Mondino. START. Un incessante inizio

08 Apr 2023 - 09 Jul 2023

Dall’8 aprile al 9 luglio 2023 il complesso museale Santa Maria della Scala ospiterà la mostra “Aldo Mondino. START. Un incessante inizio” a cura di Vittoria Coen.
L’esposizione racconta con oltre trenta opere l’incredibile ricerca artistica di Mondino che spazia attraverso l’uso di tecniche e materiali diversi. Un percorso coinvolgente, all’interno degli spazi del VI livello di Palazzo Squarcialupi, tra dipinti su linoleum e sculture di medie e grandi dimensioni provenienti da importanti collezioni pubbliche e private.
Aldo Mondino è uno dei protagonisti indiscussi nel panorama contemporaneo della sperimentazione artistica nazionale e internazionale, un artista poliedrico e curioso, dandy ed eccentrico che attraversa il tempo e lo spazio in modo straordinariamente sorprendente, con uno sguardo aperto e curioso rivolto all’Oriente, al mondo arabo, al Nord Africa, all’India, alla tradizione ebraica.

La mostra è organizzata dalla Fondazione Antico Ospedale Santa Maria della Scala in collaborazione con l’Archivio Aldo Mondino e realizzata grazie al contributo di Ars Movendi.

SCARICA LA MAPPA CON LE OPERE

Immagine: Aldo Mondino, Festa araba, 1985, olio su linoleum, cm. 190 x 560, Archivio Aldo Mondino

BIOGRAFIA

Aldo Mondino è nato a Torino nel 1938, dove è morto nel 2005. Nel 1959 si trasferisce a Parigi, dove frequenta l’atelier di William Heyter, l’Ecole du Louvre e frequenta il corso di mosaico dell’Accademia di Belle Arti con Severini e Licata. Nel 1960, rientrato in Italia, inizia la sua attività espositiva alla Galleria L’Immagine di Torino (1961) e alla Galleria Alfa di Venezia (1962). L’incontro con Gian Enzo Sperone, direttore della Galleria Il Punto, risulta fondamentale per la sua carriera artistica, con un sodalizio tuttora esistente. Importanti personali vengono presentate anche presso la Galleria Stein di Torino, lo Studio Marconi di Milano, la Galleria La Salita di Roma, la Galleria Paludetto di Torino. Tra le principali mostre si ricordano le due partecipazioni alle Biennali di Venezia del 1976 e del 1993, le personali al Museum fur Moderne Kunst – Palais Lichtenstein di Vienna (1991), al Suthanamet Museo Topkapi di Istanbul (1992, 1996), al Museo Ebraico di Bologna (1995), alla Galleria Civica d’Arte Moderna di Trento (2000). Le sue opere appartengono alle collezioni permanenti dei più importanti Musei nazionali ed internazionali ed a numerose collezioni private.

Conferenza stampa
venerdì 7 aprile ore 11.00

Inaugurazione mostra

sabato 8 aprile ore 11.00

Comunicato stampa
Invito inaugurazione

 

 

ORARIO
tutti i giorni ore 10.00 – 19.00

INFORMAZIONI
biglietteria: tel. 0577 228744
uffici: tel. 534505 -534507-292106
mail:info@santamariadellascala.com

PRENOTAZIONI 
da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.30
tel. 0577 292614-15
mail:ticket@comune.siena.it

BIGLIETTI
INTERO ingresso mostra: € 6,00
BIGLIETTO COMBINATO (esclusivamente acquistabili presso la Biglietteria del Santa Maria della Scala)
Mostra+Santa Maria della Scala*: € 12,00
Mostra+Santa Maria della Scala+Museo Civico*: € 17,00
Mostra+Santa Maria della Scala+Museo Civico*+Torre del Mangia: € 23,00
Mostra+Santa Maria della Scala+Pinacoteca Nazionale di Siena: € 16,00
Mostra+Santa Maria della Scala+Museo Civico+Pinacoteca Nazionale di Siena: € 21,00
Mostra+Santa Maria della Scala+Museo Civico+Torre del Mangia+Pinacoteca Nazionale di Siena: € 27,00
BIGLIETTO FAMIGLIA (Santa Maria della Scala e Museo Civico)
Mostra+biglietto famiglia: € 23,00 (con prenotazione € 21,00)
Mostra+biglietto famiglia+Torre del Mangia:€ 43,00
GRUPPI (minimo 10 persone)
Mostra+Santa Maria della Scala*:€ 8,00
ISTITUZIONI FORMATIVE
Mostra+Santa Maria della Scala*:€ 8,00

* La prenotazione al Santa Maria della Scala e al Museo Civico prevede una riduzione sul prezzo intero di € 0,50

 

  • Date: 08 Apr 2023 - 09 Jul 2023
  • Location:Palazzo Squarcialupi, VI livello
  • Curators:Vittoria Coen
© 2022 SANTA MARIA DELLA SCALA – C.F. e P.IVA 00050800523 | Privacy & Cookie Policy credits by SG Consulting