Open Day - #CantiereComune2 Just Baby

14 dicembre 2019

Giornata dedicata ai progetti Cantiere_Comune#2
Apertura: 12.00 >> 18.00
A cura di Michela Eremita

CANTIERE COMUNE #2, E' IL PROGETTO DEL SANTA MARIA DELLA SCALA - MUSEO D'ARTE PER BAMBINI VINCITORE DEL BANDO REGIONALE TOSCANAINCONTEMPORANEA2019

Cantiere_Comune #2 è il ricco e variegato progetto ideato dal Santa Maria della Scala- Museo d'arte per bambini, curato e coordinato da Michelina Simona Eremita, risulta tra i vincitori del bando regionale Toscanaincontemporanea2019, che ha come obbiettivo  favorire l'emergere di proposte progettuali innovative e di alto livello qualitativo.

Nel programma, che unisce e consolida la relazione tra più realtà del territorio senese,vediamo uniti, sotto il coordinamento del Comune di Siena, il Museo degli Erbari dell'Orto Botanico e l'Orto Botanico dell'Ateneo senese, la scuola Elementare Giovanni Pascoli e la scuola dell'Infanzia comunale Raggio di Sole, Il Circolo Culturale de I Battilana della contrada della Torre, L'accademia del Fumetto di Siena, l'Archivio Andrea Marescalchi di Firenze e la Galleria Olfattiva dei Profumi Tonatto di Roma/Torino.

La strategia attuativa del programma si basa sul confronto di più metodi, della pratica di relazione diretta tra l'artista e il fruitore (mostre, incontri e workshop, residenze), a momenti di formazione rivolti ad un pubblico specializzato (corsi di formazione e lezioni).

L'inserimento negli ambiti diversificati e, infattim fornito da un programma che investe più luoghi e tempi, oltre che più tipologie di pubblico: dagli addetti ai lavori, al visitatore, non tralasciando il cittadino senese che si ritroverà nel suo quotidiano a convivere con degli artisti, come nel caso della contrada della Torre con il suo programma di residenze.

Nell'ambito delle attività de Museo d'arte per bambini, e dei servizi educativi, troviamo attività e workshop finalizzati come il progetto Just Baby per cercare una diversa organizzazione della Collezione di San Leopoldm attraverso artisti invitati per ideare soluzioni ad hoc.

Il seconod, dal titolo Cappuccetto Rosso/Il profumo delle fiabe, vedrà Chiara Bettazzi scultrice, Michael Bardeggia illustratore e Diletta Tonatto, profumierea e arimatiera, ricercare insieme al team del Museo d'arte per bambini e del Museo degli erbari, nuove tipologie di approccio alla favola. Il risultato sarà un'installazione in cui saranno presenti anche alcune opere di Andrea Marescalchi messe a disposizione dell'omonimo archivio.

Tutto il progetto è stato nel tempo segnato da delle giornate di formazione e ricerca con gli insenganti della Scuola Elementare Pascoli, della scuola dell'infanzia Raggio di Sole e dagli educatori per anziani per trovare altri spunti di lavoro da calare nelle rispettive realtà. Ci sarà anche l'anteprima del progetto di Francesca Polizzi dedicato a Rosaspina , la fiaba del prossimo anno.

Per il tema Il ritratto di bambini è in programma la mostra di dipinti e sculture dedicate a James II, (Giacomo II Stuart presente nell'installazione di Luca Pancrazzi in collezione) frutto della ricerca su soggetto di  Paolo Francioni e le fotograife di  Daniela Neri di bambini per le strade dell'India e presentare l'omonima sezione. Gli artisti si sono misurati con dei workshop con i ragazzi della scuola media di Rosia/Sovicille.

Mentre per la quarta iniziativa,quella dedicata alla scrittura, ecco Giuseppe Stampone con tre ritratti di bambini e un'installazione in cui presenta un Abecedario fatto con i bambini dedicato al tema ambiente, e Sabrina D'alessandro con l' Ufficio Resurrezione Parole Smarrite Postazione del dipartimento Parole Imparavolate che nei giorni scorsi ha approfondito con dei workshop il tema delle parole dimenticate; lavoro preparatorio finalizzato alla realizzazione dell'opera Il Farlingotto, una sorta di stele di Rosetta del Santa Maria della Scala che sarà presentato la prossima primavera. Entrambi gli artisti hanno lavorato con i bambini della Scuola Elementare Pascoli.

Infine l' Accademia del fumetto che ha approfondito, sempre con workshop, il tema della botanica, ma in chiave fantastica e visionaria, creando insieme ai bambini un repertorio di piante legate alle emozioni.

L'apertura al pubblico di tutte le iniziative è in programma con un open day il 14 dicembre; negli stessi orari  gli educatori del Museo saranno a disposizione per conoscere da vicino le opere con degli approfondimenti pratici.


Info

Museo d'arte per bambini - 4 Livello

14 Dicembre 2019

 orario 12.00 - 18.00


Download files

Download PDF

Scopri anche

12 giu 2020

Scopri tutto
28 gen 2020

Chiusura del museo da martedì 28 gennaio a martedì 4 febbraio


Scopri tutto
13 dic 2019

Scopri tutto
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk