Santa Maria della Scala

Chi siamo

Un grande complesso edilizio, quasi un 'quartiere' cittadino, sorto di fronte alla cattedrale sullo scorcio del XII secolo e cresciuto fino allo sviluppo pressoché completo a metà Quattrocento, il Santa Maria della Scala nasce come ospedale medievale e assolve nei secoli le sue molteplici funzioni, legate all'accoglienza: ne sono oggetto viaggiatori e pellegrini, malati e bisognosi, bambini abbandonati alla famiglia ospedaliera.

Esautorate le funzioni sanitarie della città contemporanea sul finire del secolo scorso, è divenuto oggetto di un grandioso progetto di recupero, non ancora ultimato, che ha permesso di mantenere l'antica vocazione all'accoglienza del Santa Maria della Scala, oggi complesso museale in cui è possibile ripercorrere una storia architettonica, artistica, sociale, politica ed economica millenaria.

Le potenzialità e la complessità dell'ospedale hanno infatti fin dagli anni Ottanta del secolo scorso dato vita ad un intenso dibattito attorno alle possibilità di recupero e riuso dell'imponente struttura ospedaliera e hanno visto lo svolgimento di interessanti laboratori di ricerca al suo interno fino al concorso internazionale di idee voluto dall'amministrazione comunale nel 1992, che ha assegnato il progetto di recupero allo studio Canali di Parma.

La storia e la vocazione della struttura spingono oggi la Direzione Musei verso il recupero delle aree ancora dismesse del Santa Maria, nella prospettiva di un'evoluzione del Complesso da spazio museale a Centro di produzione culturale e creativa, in dialogo e relazione con l'attività museale, ma aperta ad altre forme espressive, artistiche e culturali.


TOUR VIRTUALE:

BrainControl Avatar per il Santa Maria della Scala

Per ulteriori informazioni e per le prenotazioni: clicca qui




Organizzazione

COMUNE DI SIENA

Sindaco

Luigi De Mossi

DIREZIONE SANTA MARIA DELLA SCALA E SISTEMA MUSEALE

Segretario Generale

Michele Pinzuti

Servizio Sistema Museale,
Programmazione Culturale e Gestione Amministrativa

Roberta Mari

responsabile del servizio
0577 534540
roberta.mari@comune.siena.it

Giorgio Angelini
Debora Barbagli
Caterina Cataldo
Roberto Cresti
Michelina Simona Eremita
Francesco Fabianelli
Nicola Fontani
Nora Giordano
Lucia Pacchierotti
Luigi Perinti
Beatrice Pulcinelli
Veronica Randon
Massimo Scala

0577 534571 / 348 8093664
accoglienza@sms.comune.siena.it

Sante Scarponi

DIREZIONE NUOVE OPERE

Dirigente

Francesco Montagnani

Servizio Santa Maria della Scala, Valorizzazione e Recupero, Adeguamenti Patrimonio Culturale

Caterina Biagini

responsabile del servizio
0577 292108
caterina.biagini@comune.siena.it

Stefano Amidei
Sabrina Caselli
Franco Ferrandi
Riccardo Giacopelli

R.T.I.

Opera - Civita (capogruppo)
Soc. Coop. CNS
Soc. Dolcezze Savini
Soc. Incoming Liguria
Cons. Arm.Net
Info e prenotazioni

Sorveglianza, biglietteria, servizi didattici e bibliotecari, servizi di comunicazione e promozione, organizzazione mostre, eventi e visite guidate, gestione ostello e caffetteria, informazione e accoglienza turistica, vendita di servizi e prodotti turistici, bookshop, pulizia, accoglienza per il pubblico, portineria.

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk