La scuola libera del nudo

La mostra "Innovazione e tradizione alle Belle Arti tra Otto e Novecento" in corso fino al 31 gennaio 2017 è arricchita dal workshop dedicato alla scuola libera del nudo.

Ogni venerdì, escluso il 6 gennaio, dalle ore 16.00 alle ore 18.30 verrà offerta l’opportunità di ritrarre dal vero un modello, come nella tradizione ottocentesca. Gli aspiranti ritrattisti saranno seguiti dai docenti Giovanni Pala, Cesare Baglioni, Veronica Finucci, Alice Leolini. La partecipazione, per un massimo di dodici persone a lezione, è libera e gratuita, su prenotazione (tel. 333 6489744).