Livello 6

Ambrogio Lorenzetti

22 ottobre 2017 - 21 gennaio 2018

Curatori:

Alessandro Bagnoli, Roberto Bartalini, Max Seidel

Una mostra che Siena dedica ad uno dei più grandi pittori europei del XIV secolo, paradossalmente finora poco conosciuto. Grazie ad importanti e mirati prestiti la mostra ripercorre la vicenda artistica di Ambrogio Lorenzetti

Ambrogio fu uno dei più grandi pittori dell’intera Europa del secolo XIV, ma si può dire – per quanto possa sembrare un paradosso – che è un artista poco conosciuto. 
È universalmente noto come il pittore del ‘Buon Governo’, il ciclo di dipinti allegorici e dalle straordinarie visioni urbane e agresti, A Palazzo Pubblico a Siena. Ma, al di là di questo, non si conosce il pittore dall’incontenibile creatività che ha rinnovato profondamente molte tradizioni iconografiche; non si conosce l’innovatore della concezione stessa dei dipinti d’altare, il grande pittore di storie sacre, il narratore che allarga lo sguardo alla re-invezione del paesaggio e della pittura d’ambiente. 
Grazie a una serie di richieste di prestito molto mirate, (saranno esposte opere provenienti dal Louvre, dalla National Gallery, dalle Gallerie degli Uffizi, dai Musei Vaticani) la mostra intende ritessere la grande vicenda artistica di Ambrogio Lorenzetti, facendo convergere al Santa Maria della Scala tutta una serie di dipinti che, in massima parte, furono prodotti proprio per cittadini senesi e per chiese della città. 
Potranno così tornare a vivere idealmente, grazie ai frammenti superstiti, anche cicli di affreschi un tempo molto famosi ma distrutti, come quelli dell’aula capitolare e del chiostro della chiesa di San Francesco a Siena, i dipinti della chiesa agostiniana senese e il ciclo, restaurato per l’occasione, della cappella di San Galgano a Montesiepi, a tal punto fuori dai canoni della consolidata iconografia sacra che i committenti pretesero delle sostanziali modifiche poco dopo la loro conclusione. 
La mostra, preceduta dall'iniziativa Dentro il restauro, realizzata grazie al contributo del MIBACT per Siena capitale della cultura 2015, ingloba anche alcuni altri luoghi della città: la chiesa di San Francesco e la chiesa di Sant'Agostino, dove sono stati compiuti per l'occasione i restauri dei cicli di affreschi del Lorenzetti e, naturalmente, Palazzo Pubblico, sede del ciclo del Buon Governo. 

Il percorso espositivo della mostra sarà arricchito dalla presenza di un’audioguida e da alcuni interventi videofilmati, sia di taglio informativo che di taglio suggestivo/narrativo.

Livello 6.
22 ottobre 2017 - 21 gennaio 2018

Orari

Lunedì/martedì/mercoledì/giovedì: 10.00-17.00 (ultimo ingresso 16.30) Venerdì 10.00-19.00 (ultimo ingresso 18.30)
Sabato e domenica 10.00-20.00 (ultimo ingresso 19.30)

30/31 ottobre e 1 novembre: 10.00-19.00 (ultimo ingresso 18.30)

23 dicembre-6 gennaio: lunedì-venerdi 10.00-19.00; sabato e domenica 10.00-20.00
25 dicembre: chiusura

La mostra di Lorenzetti è integrata dalla visita agli affreschi restaurati per questa occasione nella basilica di San Francesco e nella chiesa di Sant'Agostino. 

La visita è gratuita
Basilica di San Francesco, piazza S. Francesco
Ambrogio Lorenzetti, affresco staccato, Martirio di sei francescani Ambrogio Lorenzetti, affresco staccato, La professione pubblica di San Ludovico di Tolosa
Pietro Lorenzetti, affresco staccato, Crocifissione
Ingresso nei giorni di venerdì, sabato, domenica, 1 gennaio 2018
Orario di apertura al pubblico: 7.30-12.00 ; 15.30-19.00

Chiesa di Sant'Agostino, Prato S. Agostino
Ambrogio Lorenzetti, affresco, Maestà
Ingresso libero nei giorni di venerdì, sabato, domenica
Orario di apertura al pubblico: 11.00 -17.00

Biglietti

Intero: € 9.00
Ridotto: € 7.00 - ragazzi da 12 a 18 anni - over 65 - studenti - militari - abbonati regionali Toscana Trenitalia o possessori biglietto corsa semplice per Siena, dipendenti gruppo FS - categorie convenzionate
Gratuito: - minori di anni 12 - accompagnatore portatori di handicap - giornalisti - accompagnatore gruppi
Gruppi (minimo 15 pp): € 5.00

Cumulativi:
Santa Maria della Scala intero + Mostra € 14.00
Santa Maria della Scala ridotto + Mostra € 12.00
Museo Civico + Mostra € 14.00
SMS + Museo Civico + Mostra € 20.00
Mostra + Acropoli € 25.00
Mostra + Acropoli bassa stagione € 20.00 (1 nov. -24 dic. e 7 gen.- 15 feb.)
Mostra + Acropoli Plus € 30.00
Mostra + Acropoli Plus bassa stagione (1 nov. - 24 dic. e 7 gen.- 15 feb.) € 25.00

Speciale Trenitalia 2 x 1 (per i possessori di biglietto Frecce con destinazione Firenze e per i possessori di Cartafreccia)

Speciale 2 x 1 Soci Unicoop Firenze

LABORATORI DIDATTICI € 7.00

Con il biglietto della mostra è possibile usufruire di un ingresso ridotto a € 2.00 per la Pinacoteca Nazionale di Siena

Con il biglietto della mostra è possibile acquistare un un biglietto primo posto ridotto (€ 20,00 ansichè € 25,00) per i seguenti concerti della stagione concertistica "Micat in Vertice 2017/2018": - 22 novembre 2017 / Teatro dei Rozzi ore 21.00 / Spira Mirabilis Ensemble - 1 dicembre 2017 / Palazzo Chigi Saracini ore 21.00 / Melingo e il suo ensemble - 15 dicembre 2017 / Palazzo Chigi Saracini ore 21.00 / Trio Gaon (violino, violoncello, pianoforte) - 19 gennaio 2018 / Palazzo Chigi Saracini ore 21.00 / Giuseppe Albanese (pianoforte)

Con il biglietto di uno dei sopracitati concerti è viceversa possibile acquistare un biglietto ridotto per la mostra

Info: infoscala@comune.siena.it
Prenotazioni: ambrogiolorenzettisms@operalaboratori.com;
tel. 0577/286300 (dal lunedì al venerdì 8.30-17.00)




Biglietteria online

Download files

visite guidate e laboratori per bambini e famiglie

Scarica il file

visite ed eventi collaterali

Scarica il file

Ufficio stampa

Riferimento

Salvatore La Spina

E-mail
s.laspina@operalaboratori.com

Telefono
331 5354957

Links
blog

Scopri anche

28 nov 2017

Open Day della mostra Ambrogio Lorenzetti - Apertura straordinaria martedì 28 novembre

Scopri tutto
09 nov 2017

Progetto di formazione per insegnanti delle scuole dell'infanzia in collaborazione con la Regione Toscana

Scopri tutto
26 ott 2017

Oltre alle agevolazioni per l'accesso in mostra destinate ai Soci Unicoop Firenze e ai possessori di Cartafreccia, previsti giorni di gratuità per i residenti.

Scopri tutto
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare l'esperienza dell'utente. Utilizzando il nostro sito l'utente acconsente a tutti i cookie in conformità con la Normativa sui Cookie.   Leggi tuttoOk