PELLEGRINAIO

LA STORIA E LE FUNZIONI DELL'OSPEDALE NARRATE PER IMMAGINI

La grande corsia ospedaliera, nata come pellegrinaio maschile, viene costruita nella prima metà del Trecento. Il grandioso ciclo affrescato che decora le pareti e il soffitto è invece realizzato tra gli anni Trenta e Quaranta del Quattrocento, a celebrazione dell'ospedale, delle sue funzioni e del ruolo svolto. Al pittore bolognese Agostino di Marsiglio si deve infatti la realizzazione della decorazione pittorice delle sei volte a crociere del soffitto: dipinta tra 1439 e 1440 e comprende santi, profeti e personaggi dell'antico Testamento, tutti indicati dal nome e legati da un programma iconografico unitario.

Tra 1441 e 1443 la committenza ospedaliera affidò inoltre la decorazione delle pareti: Lorenzo di Pietro, Domenico di Bartolo e Priamo della Quercia furono impegnati, come documentano i libri di pagamento, nella celebrazione per immagini della storia e delle funzioni ospedaliere: