Collezioni Spazi e Fondi

Gli spazi monumentali dell'ospedale si sviluppano attraverso vari livelli che scendono dalla sommità della collina su cui sorge la cattedrale fino alle pendici della stessa. Dall'ingresso del museo posto al livello di piazza Duomo si accede agli spazi di accoglienza e assistenza, con corsie ospedaliere, il celebre pellegrinaio con il ciclo di affreschi quattrocenteschi, cappelle, la chiesa della Santissima Annunziata. Al livello sottostante la cosiddetta corticella costituisce un vero e proprio snodo dei percorsi: su di essa affacciano il granaio medievale, le sedi di due confraternite (la Compagnia dei disciplinati sotto le volte dell'ospedale e la Compagnia di Santa Caterina della Notte) e i magazzini della corticella, dove è esposto il Tesoro di Santa Maria della Scala. Dalla Corticella si scende quindi ai cosidetti "cunicoli" dove, lungo suggestivi spazi scavati nell'arenaria e costruiti a mattoni, sono allestiti il museo archeologico nazionale e la sezione "Siena. racconto della città dalle origini al Medioevo".